Splitted magazine
DIY Glitter Cake Topper
di Kamido il 13/12/2016
DIY Glitter Cake Topper

 

Preparate zucchero e farina che oggi si parla di dolce. Con tutta la frenesia che comporta l'organizzazione di un matrimonio, chi di voi non sogna il momento dell'assaggio delle torte nuziali? Un momento di puro godimento per le nostre papille gustative tra crema, cioccolato e frutta. Io purtroppo non mi occupo di pasticceria e non sto pensando alla vera torta.

Voglio proporvi un'idea per realizzare a casa un cake topper scintillante per il vostro grande giorno, che come ogni progetto che vi propongo, è molto semplice da realizzare ed economico. Vediamo quindi come creare insieme un cake topper con la scritta "LOVE YOU" in glitter oro.

Ci serviranno delle lettere in balsa, legno sottile e leggero. Nel caso non le trovaste in cartoleria o nei negozi di belle arti, potete disegnare voi su un cartoncino abbastanza spesso le lettere e ritagliarle con un taglierino. Scegliamo le lettere che ci serviranno per formare la scritta che vogliamo comporre. Per un matrimonio si potrebbe scrivere "Just Married" oppure "Lo Voglio" o anche i nomi degli sposi, scegliete voi ciò che preferite.

Come prima cosa coloriamo le lettere, io ho scelto di ricoprire tutto con del glitter oro. Ho spennellato della colla vinilica sulla superficie delle lettere e a colla ancora bagnata ho cosparso con la polvere glitter. Battete sul retro per far cadere l'eccesso e procedete così per tutta la parola. Lasciate asciugare la colla. Vi consiglio di passare comunque un fissativo per bloccare il glitter alle lettere. Io ho passato un velo di lacca per capelli, l'effetto "colla" è lo stesso!

A questo punto incolliamo le lettere allo spago usando della colla a caldo. Incolliamo le lettere come se fossero appese al filo facendo attenzione a posizionarle tutte alla stessa distanza. Fissiamo ogni parola ad uno spago diverso. Arrotoliamo l'estremità del filo ad uno stecchino di legno lungo, quelli che in cucina si utilizzano per gli spiedini. Leghiamo tutte e quattro le estremità dei fili a due stecchini. Blocchiamo con un nodo, se preferite potete anche fermare il nodo con della colla a caldo.

Adesso creiamo dei cuoricini da posizionare sopra gli stecchini. Tagliamo due strisce di carta, io ho usato una carta color oro glitter. Le misure delle mie striscioline sono circa 15 x 1,5 cm. Pieghiamo a metà la carta, con la parte decorata all'esterno e incolliamo le due estremità dalla parte interna in modo da creare la forma di un cuore. Applichiamo un goccio di colla a caldo alla punta dello stecchino e incolliamo il cuoricino.

Questa è solo un'idea per realizzare un cake topper personale. Potete scegliere di scrivere i vostri nomi oppure una frase che rappresenti il vostro amore. Ritengo che sia un'idea utile e da sfruttare in qualsiasi occasione, per decorare in modo unico e personale anche una torta di compleanno o di laurea. Le idee per un cake topper DIY sono moltissime e credo proprio che prossimamente vi proporrò qualche altra soluzione divertente ed economica, of course!

 

 

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in lingua giapponese è da sempre un’appassionata del fai da te in tutte le sue sfumature. Fin da piccola amava trascorrere il suo tempo tra colori, didò e carta pesta. La passione per il Giappone l’ha avvicinata al delicato mondo degli origami. Carta, tempere e washi tape sono il suo pane quotidiano e il primo amore. Affronta ogni nuova sfida che le si presenta indossando il suo miglior sorriso. Ha mille idee nella testa e le mani sempre in pasta!