Splitted magazine
DIY Libretto della cerimonia: come fare una rilegatura a mano
di Kamido il 26/09/2017
DIY Libretto della cerimonia: come fare una rilegatura a mano

 

Sono molti i dettagli a cui pensare per organizzare bene un matrimonio. Uno di questi, che spesso viene tralasciato, è il libretto della cerimonia.

 

Che sia un matrimonio religioso in chiesa, oppure un matrimonio civile, lo scambio delle promesse è sicuramente il momento più commovente e sentito sia dagli sposi, sia da amici e parenti. 

 

Riuscire a seguire la cerimonia è importante per gli sposi che per gli invitati. Così tutti possono conoscere e rispettare i momenti di silenzio ed essere pronti a rispondere quando è necessario. 

Prendetevi il tempo che vi serve per praparare il libretto, scegliendo le diverse letture e formule da recitare durante il grande giorno. Questo vi permetterà di personalizzare il più possibile quel momento magico, in cui con lo sguardo perso negli occhi dell'altro non esisterà nulla se non il vostro amore.

 

Dopo aver selezionato le letture e gli interventi di testimoni e amici, non ci resta che stampare il tutto. Scegliete un formato abbastanza grande ma non troppo, delle pagine di 15x11 cm andranno bene, e optate per un carattere di scrittura semplice e lineare.

Fate in modo di abbinare i libretti allo stile delle partecipazioni. In un precedente articolo vi ho mostrato come realizzare degli inviti in stile green e oggi vi farò vedere come rilegare un libretto della cerimonia che rispetti i colori e lo stile di queste partecipazioni.

 

Lasciamo la decorazione della copertina ad un secondo momento e iniziamo subito a rilegare i fogli. Stampate tutte le pagine del libretto, prendiamo i fogli e posizioniamoli su un cartoncino ondulato bianco. Segniamo le misure  e con una matita tracciamo i contorni delle pagine. Andiamo poi a ritagliare i bordi con un taglierino, ottenendo un rettangolo della stessa misura. Pieghiamo a metà il cartoncino e inseriamo all'interno i fogli per essere sicuri della dimensione.

 

Rivestiamo l'interno della copertina di cartone con un foglio di carta kraft. Incolliamo con della colla stick una sezione alla volta, facendo attenzione alla piega centrale, in modo che la carta si incolli bene. Tagliamo via l'eccesso.

 

Ora è giunto il momeno di rilegare insieme le pagine alla copertina, con ago e filo.

Prendiamo i fogli del libretto e tracciamo una linea a metà su cui andiamo a segnare dei punti, uno al centro, 2 sulla sezione superiore e 2 su quella inferiore. Segniamo così in tutto 5 punti.

 

Blocchiamo le pagine alla copertina con delle clip e con un punteruolo o un ago abbastanza spesso incidiamo fino a realizzare dei fori nei punti segnati. Prendiamo l'ago con un filo di colore chiaro, io ho scelto un cordoncino leggero di color sabbia.

 

Apriamo le pagine e iniziamo a rilegare facendo passare l'ago nel foro centrale, lasciando un pezzetto di filo libero. Giriamo sulla copertina e inseriamo l'ago nel foro sovrastante, proseguiamo in questo modo anche per l'altro foro.

 

A questo punto inseriamo ancora l'ago nel secondo foro e scendiamo a cucire verso la sezione inferiore per poi tornare al centro.

 

Tornati al primo punto, facciamo un nodo all'esterno della copertina. Infiliamo ancora l'ago nel foro centrale , tagliamo via l'ago e facciamo un nodo anche all'interno con la parte di filo che avevamo lasciato. Tagliamo via gli eccessi del cordoncino e liberiamo i fogli dalle clip. Pieghiamo bene le pagine e il vostro libretto di nozze è pronto.

Decoriamo ora la copertina: con una goccia di colla a caldo blocchiamo un filo di spago che poi andiamo ad arrotolare tutto intorno, questo servirà per tenere chiuso il libricino. Come decorazione ho deciso di seguire lo stile delle partecipazioni green che avevamo già preparato insieme. Utilizziamo dei rametti e blocchiamoli sotto il cordoncino. Con una fustella realizziamo un tondo smerlato di carta kraft e sopra applichiamo le iniziali degli sposi in legno.

 

Abbellite la copertina come più vi piace seguendo lo stile delle partecipazioni che avete scelto.

 

Decorare e rilegare i libretti della cerimonia è un gioco da ragazzi, sopratutto per gli appassionati del fai da te, e poi non dimenticate che "hand made" vuol dire anche fatto con amore! 

Ti sposi? Crea la tua lista nozze online con Splitted, scopri come funziona
Autore
Laureata in lingua giapponese è da sempre un’appassionata del fai da te in tutte le sue sfumature. Fin da piccola amava trascorrere il suo tempo tra colori, didò e carta pesta. La passione per il Giappone l’ha avvicinata al delicato mondo degli origami. Carta, tempere e washi tape sono il suo pane quotidiano e il primo amore. Affronta ogni nuova sfida che le si presenta indossando il suo miglior sorriso. Ha mille idee nella testa e le mani sempre in pasta!

Dicono di noi

Trustpilot